Deals & Cases

Banca J. Safra Sarasin AG e Banque J. Safra Sarasin (Luxembourg) S.A. hanno stipulato un accordo di acquisto di attività con Banca Hapoalim B.M., Israele, e Banca Hapoalim (Svizzera) Ltd.

11 giugno 2018 – A ottobre 2017, il gruppo J. Safra Sarasin ha annunciato la sottoscrizione di un accordo per l’acquisizione delle attività di private banking svizzere e lussemburghesi della Banca Hapoalim, operante con il nome di Bank Hapoalim Switzerland Ltd e dotata di uffici a Zurigo e in Lussemburgo. L’accordo riguarda i clienti bancari e i team dedicati alla gestione delle relazioni con i clienti, focalizzati sui clienti del private banking in Israele e in Europa.


L’11 aprile 2018, Banca J. Safra Sarasin SA e Banque J. Safra Sarasin (Luxembourg) SA hanno raggiunto un accordo definitivo con Banca Hapoalim B.M, di Israele, e la banca Hapoalim (Switzerland) Ltd, filiale zurighese, relativamente all’acquisizione di gran parte del portafoglio dei clienti internazionali del private banking delle succursali svizzere e lussemburghesi di Hapoalim (Switzerland) Ltd. Prevedibilmente, nell’ambito dell’operazione, passeranno a J. Safra Sarasin diversi gestori delle relazioni con la clientela e collaboratori della banca Hapoalim (Switzerland) Ltd, della sua succursale lussemburghese e della sua società affiliata nonché del suo ufficio di rappresentanza in Israele. La conclusione dell’operazione è soggetta all’autorizzazione delle autorità e a varie altre condizioni.


Walder Wyss ha fornito consulenza a Banca J. Safra Sarasin SA e a Banque J. Safra Sarasin (Luxembourg) SA in merito all’operazione. Il team era guidato da Patrick W. Vogel (Partner, Corporate/M&A). Altri membri erano Adriano Antonietti (Managing Associate, M&A) e Laurent Schmidt (Associate, Corporate/M&A).