Deals & Cases

JHEECO acquisisce il business dell’e-mobility dal gruppo thyssenkrupp

10 luglio 2020 – Jinzhou Halla Electrical Equipment Co, Ltd. (JHEECO), una filiale controllata al 100 per cento del gruppo cinese Wonder Auto Group Ltd. ha acquisito il business dell’elettromobilità dal gruppo thyssenkrupp mediante un asset deal. JHEECO è un importante produttore cinese di articoli elettronici per l’industria automobilistica e produce in particolare generatori elettrici e avviatori per le case automobilistiche. L’azienda è stata fondata nel 1996 ed è oggi leader di mercato in questo segmento di prodotti in Cina. Nel gruppo thyssenkrupp, il business dell’elettromobilità è stato gestito principalmente da team in Liechtenstein e in Ungheria e comprendeva in particolare attività di ricerca e sviluppo. I principali diritti di proprietà intellettuale appartenevano all’azienda madre del gruppo thyssenkrupp in Germania. Gli asset relativi al business dell’elettromobilità sono stati scorporati dal gruppo thyssenkrupp e trasferiti a un’azienda svizzera di nuova costituzione.

Lo studio legale Walder Wyss è stato consulente di JHEECO in questa operazione. Il team di Walder Wyss era guidato da Markus Vischer (Partner, Corporate/M&A) e comprendeva Michael Kündig (Senior Associate, Corporate/M&A), Christoph Zaugg (Associate, Corporate/M&A), Thomas Meister (Partner, Diritto fiscale), Jan Ole Luuk (Consulente, Diritto fiscale), Janine Corti (Consulente, Diritto fiscale), Reto Jacobs (Partner, Diritto della concorrenza) e Christoph Stutz (Consulente, Diritto del lavoro).