Deals & Cases

Sulzer acquisisce il gruppo Haselmeier

26 agosto 2020 – Sulzer AG acquisirà il gruppo svizzero-tedesco Haselmeier per un valore aziendale di 100 milioni di euro. La conclusione dell’operazione è prevista per il quarto trimestre del 2020.

Haselmeier è un fornitore leader di sistemi di iniezione brevettati, come gli iniettori a penna per l’autoiniezione sottocutanea per la somministrazione di farmaci in settori in rapida espansione come i trattamenti per la fertilità, i disturbi della crescita, l’osteoporosi e il diabete.

Sulzer è un’azienda leader mondiale nel fluid engineering, specializzata in tecnologie di pompaggio, agitazione, miscelazione, separazione e applicazioni per tutti i tipi di fluidi. Impiega 16’500 collaboratori in tutto il mondo in 180 stabilimenti di produzione e centri di servizio e nel 2019 ha generato un fatturato di 3,7 miliardi di CHF. Con l’acquisizione del Gruppo Haselmeier, Sulzer amplierà il suo portafoglio healthcare e il suo know-how nel campo della spruzzatura al plasma a pressione atmosferica (APS) per lo stampaggio a iniezione di precisione, per sfruttare le opportunità di crescita nel mercato in rapida espansione dei dispositivi per la somministrazione di farmaci.

Walder Wyss (Lead Counsel) ha fornito consulenza a Sulzer insieme allo studio legale tedesco Gleiss Lutz e ad altri studi legali stranieri. Il team di Walder Wyss era guidato da Markus Vischer (Partner, Corporate/M&A), Claudia Weber (Senior Associate , Corporate/M&A) e Nico Bernhard (Associate, Corporate/M&A), inoltre comprendeva Dimitrios Berger (Associate, Corporate/M&A), Christine Schweikard (Associate, PI/IT) e Jasmin Eicher (Junior Associate, Corporate/M&A).