Deals & Cases

Finanziamento di serie B da USD 96 milioni per Monte Rosa Therapeutics

29 settembre 2020 – Walder Wyss ha fornito consulenza legale a Monte Rosa Therapeutics per il suo finanziamento di serie B da USD 96 milioni.

Monte Rosa Therapeutics è una società di biotecnologie specializzata nello sviluppo di medicamenti di precisione per la degradazione delle proteine che causano malattie. Il finanziamento permetterà a Monte Rosa di accelerare la crescita della sua pipeline, di portare allo stadio clinico i progetti meritevoli di sviluppo e di rafforzare le sue capacità di piattaforma per progettare e sviluppare efficientemente piccoli degradatori molecolari (conosciuti anche come colle molecolari) che agiscono sull’innata capacità dell’organismo di degradare le proteine. Attraverso questo approccio Monte Rosa Therapeutics sradicherà le proteine, non trattabili con medicamenti, che causano o favoriscono la progressione di malattie di natura genomica che non rispondono alle cure standard, tra cui il cancro.

Il finanziamento di serie B è stato guidato da Aisling Capital con la partecipazione dell’investitore-fondatore Versant Ventures e dell’investitore esistente New Enterprise Associates. Tra gli altri nuovi investitori vi erano HBM Healthcare Investments, Cormorant Asset Management, GV, Amzak Health, Casdin Capital, Sixty Degree Capital e Cambridge Asset Management.

Il team di Walder Wyss era composto da Alexander Gutmans (Partner, Corporate/M&A e Venture Capital) e Karina Tschon (Associate, Corporate/M&A e Venture Capital). Goodwin Procter ha agito come consulente legale.